Wednesday, May 14, 2008

Cioccolatini Per La Festa Della Mamma

Durante la mia ultima gita fuori porta (a Riccione) ho comprato degli stampini in silicone per i cioccolatini (prodotto tipico romagnolo, vero?!?!? :P) e quale occasione migliore per provarli della festa della mamma?
Ho fatto un ripieno al liquore, che può benissimo essere sostituito da latte di soia aromatizzato alla vaniglia, dulce de leche veg, latte di soia e cannella, latte di riso e cardamomo... o altro liquido a vostro piacere.

CioccolatiniIngredienti

  • 200 g Cioccolato Fondente
  • 1/2 bicchiere liquore e latte di soia

Preparazione
Fondere il cioccolato al microonde (io preferisco usare la potenza bassa, ci vogliono circa 4 minuti e va girato spesso). Spennellare gli stampini e lasciar raffreddare almeno mezz'ora in frigo. Ripetere l'operazione (scaldando di nuovo il cioccolato se necessario) almeno un paio di volte. Prendere un paio di cucchiai di cioccolato fuso e mescolarli insieme al liquore e al latte di soia fino a quando saranno ben amalgamati. Raffreddandosi dovrete ottenere una crema solida ma non croccante, se necessario aggiungere altro liquore o latte. Riscaldare la crema sempre nel microonde il necessario perchè sia malleabile (quando la metterete negli stampini non dovrà essere calda altrimenti il cioccolato che avete precedentemente spennellato sugli stampini si scioglierà) e usarla per farcire i gusci dei cioccolatini. Mettere in frigo di nuovo per una mezz'ora. Terminare ricoprendo con il restante cioccolato rimuovendo l'eccesso con una spatola. Lasciare in frigo un paio d'ore prima di rimuovere i cioccolatini dallo stampo.

5 comments:

Mariluna said...

Che belli e complimenti...molto adatti alla mamma ma anche ad altre occasioni...la sera per esempio prima di andare a dormire...li provo...^_^

veganswiss said...

ciao,
invece del micronde si può usare la cottura bagno maria?

sembran buonissimi

ciao marta

ClaudiaWR said...

Ciao! Ho beccato il tuo sito per caso e sono davvero contenta di vedere che ci siano i vegani in Italia! Ho vissuto a Roma per 2 anni (sono nordamericana) e quando stavo li' non conoscevo nessuno vegetariano. Forse non sapevo cercare, oppure i tempi stanno cambiando. Beh, tutto sembra da paura.
-claudia

Raidne said...

@mariluna: grazie :) devo dire che ha apprezzato molto
@veganswiss: ovviamente si io uso il microonde perchè è più veloce, sporco meno, e ho avuto sempre i risultati migliori
@claudiawr: visto?!?! chi cerca trova :D

Anonymous said...

a me più che stampini romagnoli, sembrano i forma ghiaccio dell'ikea....comunque sono buonissimi...(li ho provati...)
silvia